fbpx

PATATE DA SEME: i mini-tuberi

Le patate sono uno degli ortaggi più utilizzati in cucina ed una tra le colture più importanti. La loro semina avviene, a seconda delle condizioni meteo favorevoli e delle corrette fasi lunari, nel periodo primaverile, all’incirca a metà marzo.

Il periodo di semina varia anche in relazione alla varietà di patate da seminare: ne esistono infatti a ciclo colturale più tardivo o precoce.

Oggi vi vogliamo parlare dei mini-tuberi di patate da seme che potrete trovare nei nostri punti vendita TuttoGiardino.
I mini-tuberi (calibro 25-30 mmm) sono i più pregiati fra tuberi-seme e presentano numerosi vantaggi rispetto a quelli di grossa pezzatura.

VANTAGGI MINI-TUBERI:

• Sono veloci da utilizzare, non essendo necessario tagliare i tuberi.

• Nel caso non si fosse pronti per la semina, si può effettuare il pregermogliamento togliendo i minituberi dal sacchetto e posizionandoli in una cassettina bassa di legno in un unico strato, in ambiente fresco e dotato di luce. Questo permetterà una resa in campo superiore.

• Si evita la perdita di piante post-trapianto, infatti non marciscono facilmente con l’irrigazione o la pioggia in quanto non sono tagliate.

Hanno un alto rendimento: 7 tuberi per metro quadrato (0,60-0,70 m fra le file x 0,25 m sulla fila)

Sono più produttivi: infatti la resa media di un mini-tubero è di circa 1 kg di ottime patate.

NOTE DI COLTIVAZIONE

IMPORTANTE:

• Mantenere sempre un poco umido il terreno!

• Non consumare patate diventate verdi (anche parzialmente) in quanto a causa dell’esposizione dei tuberi alla luce si forma infatti una sostanza chiamata solanina, che risulta tossica.

 

 

Leave a comment