fbpx

Circolo e Confcooperative – Emergenza Covid-19

A seguito delle ultime direttive nazionali e della seguente chiusura degli esercizi commerciali ad esclusione della sola vendita di beni di prima necessità, il Circolo Agrario fin da subito ha messo in atto tutte le misure necessarie per la prevenzione e il contrasto del Covid-19 con assoluta professionalità e responsabilità.

Di fatto Confcooperative ha successivamente appurato e specificato attraverso una circolare (clicca qui) che tutte le attività di vendita all’ingrosso di mezzi tecnici, di sementi, piantine, fertilizzanti, imballaggi e quant’altro necessario per la continuazione dell’attività primaria nonché i servizi di agrotecnici, veterinari, di manutenzione agraria sono consentite fermo restando l’obbligo di adottare le misure di contenimento del contagio.

I punti vendita all’ingrosso e i mezzi tecnici delle cooperative possono dunque continuare la loro attività di vendita all’ingrosso mentre è inibita l’attività di vendita al dettaglio (cioè al consumatore).

Tags:

Leave a comment